Mercoledì, 22 Settembre 2021 18:42

Analisi Tattica della Sampdoria

Written by
Valuta questo articolo
(1 Voto)

La Sampdoria è passata da Claudio Ranieri al mister Roberto D’Aversa che, con il DS Faggiano, ha ricomposto la coppia del Parma precedente all’arrivo di Krause; la squadra doriana non ha però modificato, almeno apparentemente, il sistema di gioco.
La Sampdoria si schiera con un 4-4-2 abbastanza compatto con Audero in porta, Bereszynski ed Augello sulle fasce, la coppia centrale è composta da Yoshida e Colley; Chabot al centro e Murru sulla sinistra i ricambi finora utilizzati; a centrocampo sicuri del posto sono Candreva sulla destra, Damsgaard aulla sinistra e Thorsby al centro, l’ultimo posto accanto al calciatore norvegese è conteso da Adrien Silva ed Albin Ekdal; hanno calcato il campo, inoltre, Depaoli come esterno destro, Askildsen sia come mediano che come trequartista centrale allorquando D’Aversa decide di passare al 4-2-3-1, così come anche Verre; l’attacco è composto da Caputo e Quagliarella, il primo sostituto è Manolo Gabbiadini.

Sampdoria

In fase di non possesso la Sampdoria gioca con un 4-4-2 ordinato con linee molto compatte.

Assetto consolidato e Problemi difensivi Sampdoria

Tuttavia spesso tende a lasciare spazio per le incursioni di trequartisti bravi a farsi trovare liberi tra le linee, così come avvenuto contro il Milan dove Brahim Diaz ha fatto il bello ed il cattivo tempo, altra grande lacuna difensiva per la Sampdoria è la fascia sinistra dove Augello non è continuo nei rientri e dove lascia più di uno spazio per gli attaccanti avversari, da lì sono arrivati ben due gol che hanno tolto punti alla squadra ligure (Milan ed Inter).

Punto debole Samp non possesso

Ancora una volta la Sampdoria subisce sul versante sinistro
Da apprezzare, in ogni caso, un atteggiamento propositivo dei doriani che cercano sempre di recuperare il pallone con un baricentro alto della linea difensiva, anche grazie alle doti atletiche e di corsa dei due centrali come Yoshida e Colley.

Sampdoria 2 2 Inter La Sampdoria blocca lInter e blinda Marassi Serie A TIM 2021 22 00 00 44
In caso di perdita del possesso la Sampdoria preferisce tornare indietro e recuperare l’assetto difensivo.

Samp in transizione negativa
In fase di possesso palla gli uomini di D’Aversa attaccano con tanti uomini, in particolare con gli esterni alti Candreva e Damsgaard e con le punte Caputo e Quagliarella.

Attacco in ripartenza della Samp
Anche Thorsby partecipa spesso alla fase offensiva della Sampdoria, che è impostata soprattutto sulle capacità di Caputo, appena preso dal Sassuolo, di saper dare profondità all’azione della squadra.

Slide 1 Come la Samp utilizza Ciccio Caputo
La presenza dell’ex nero-verde permette alla squadra di occupare in modo costante l’area di rigore avversaria, spesso, infatti, Caputo fa da sponda per i cross di Bereszynski dalla destra con Quagliarella sempre pronto a raccogliere il cross e Thorsby attento sulle seconde palle, costante la spinta di Augello e Murru sul lato sinistro.

Sampdoria 2 2 Inter La Sampdoria blocca lInter e blinda Marassi Serie A TIM 2021 22 00 02 04

Murru accompagna lazione doriana sulle fasce
Due varianti tattiche dovranno essere attenzionate dagli uomini di Spalletti:

1. Candreva che va in zona rifinitura con Quagliarella che si sposta sulla sinistra per accentrarsi;

Empoli 0 3 Sampdoria Caputo mette a segno una doppietta Serie A TIM 2021 22 00 00 53
2. Candreva e Damsgaard che si scambiano di posizione sulle fasce.

Candreva sulla sinistra

Letto 200 volte