Venerdì, 20 Novembre 2020 23:33

Intervista al doppio ex:Nando De Napoli tra Napoli e Milan........

Written by
Valuta questo articolo
(6 voti)

Oggi ai nostri microfoni abbiamo intervistato Nando De Napoli,gladiatore vero che ha fatto la fortuna sia del Napoli che del Milan,vincendo trofei con tutte e due le squadre che domenica sera si affrontano al San Paolo.
Ripercorriamo con lui le tappe della sua carriera,le esperienze vissute con i due club ed ovviamente il pronostico finale.........

 


• Buongiorno Nando,abbiamo scelto te perché hai vestito entrambe le maglie vincendo soprattutto due scudetti sia con il Napoli che con il Milan.Quali sono state le differenze?
Buongiorno ai lettori di “ilcuoreazzurro.it e buongiorno a te Mario.Sono state emozioni diverse ma entrembe sono state bellissime emozioni.Vincere a Napoli per me ha significato tanto anche perché nella sua storia il Napoli non aveva vinto lo “Scudetto” e per noi è stato un motivo di orgoglio e vanto poter dare a questi meravigliosi tifosi la gioia di esultare per il grande traguardo raggiunto.Napoli ed i napoletani vivono il calcio in maniera spasmodica e trionfare per loro e per noi è stata un’emozione irripetibile.Ho avuto la fortuna di giocare con il più grande al mondo(Diego Armando Maradona) e circondato da tutti grandi calciatori e soprattutto uomini.Negli anni miei era davvero difficile visto che ogni squadra era forte!
A Milano per infortuni vari ho giocato pochissimo ma quando sei in grande società ti fanno sentire ugualmente uno di loro.Anche qui ho giocato con grandi campioni e sono soddisfatto della mia esperienza.Nando De Napoli

• Questo Napoli,il suo nuovo modulo e Gennaro Gattuso ti convincono?
Questo è davvero un bel Napoli,motivato e ben messo in campo.Plasmato da un bravissimo allenatore e soprattutto un uomo verace e tenace che crede in quello che fa.Ottimi acquisti che vanno a colmare alcune lacune.Il modulo nuovo è un esperimento,ma da uomo di calcio vi dico che conta fino ad un certo punto;quest’anno i ragazzi seguono molto il tecnico e quando trovi l’ambiente unito qualsiasi sia il modulo prima o poi i risultati arrivano.denapoli careca

• Sei sempre stato un giocatore determinato e grintoso:chi del Napoli ti somiglia?
Fino alla sua cessione,Allan era quello che meglio impersonificava il mio ruolo ed il mio modo di giocare.Ebbene senza perder tempo gli azzurri hanno acquistato Demme che interpreta bene il ruolo di centrocampista di grinta.ferdinando de napoli

• Ti va di farci un pronostico per questa sfida dal sapore particolare?
Sono sicuro che sarà un grande match nonostante qualche assenza(tipo Osihmen) e soprattutto quella del pubblico che chi come me ha giocato al San Paolo sa bene quanto può essere determinante.Pronostico un 2-2……..
Ma poi da tifoso mi auguro che il Napoli vinca e riesca a raggiungere il Milan in testa alla classifica.

Ringraziamo Nando De Napoli per la piacevole chiacchierata e soprattutto per la sua enorme disponibilità.Speriamo che l’incubo Covid-19 finisca presto per poi poterci incontrare

Letto 149 volte